Tre domande esistenziali sulla domenica del Signore

Perchè la domenica è sempre mal tempo?

durante la settimana echi di Maldive imperversano sulla tua dimora e tu, che ogni tanto lavori anche, non puoi godere dei succosi frutti primaverili… ergo, per ingannare il Grande Metereologo, bisogno far slittare i giorni della settimana? fingere che la domenica sia lunedì? ditemelo vi prego! questa incresciosa situazione deve finire!

Perchè la domenica il distributore delle sigarette impazzisce nel momento in cui tu, e solo tu, ti avvicini amorevolmente a lui?
perchè perchè perchè tutto il resto dell'umanità fuma indisturbata, e tu rivestito di pigiama, anfibio e giubbinetto per occultare la vera natura del tuo abbigliamento fingi sportività e ti spari le 7 chiese della distribuzione tabagista nel disperato tentativo di fare fronte alla tua viziosità?

Perchè quando, alla fine decidi che in fondo la tua domenica non è del tutto rovinage e ti dici vabbuò vado a mangiare fuori, e, da persona retta e previdente in un barlume di lucidità tra le tue residue alcoliche cerchi di prenotare alla tua favourite bettola, c'è dall'altro capo del telefono sempre MissTrucidità che, senza alcun ritegno di buon cristiano ti risponde: aho l'ultimo tavolo se lo so pijato due secondi fa me dispiace, che te devo fà!

In conclusione come ho letto ieri sulla maglia del barista di TrustEver quanno moro vojo essere fermentato…

 

Annunci

Informazioni su nicolesda

Seguace del divanismo culturale, fedele ai dettami dell'alfa privativa, ha come guide spirituali Ru Paul e Karen Walker. Scrive un blog al solo scopo di raggiungere un, del tutto improbabile, successo editoriale che le permetterà di realizzare il suo bieco sogno: lavorare un giorno a settimana (svegliandosi a mezzogiorno), perché c'è chi è nato per soffrire e chi, come lei, NO.
Questa voce è stata pubblicata in riflessioni tra capo e collo. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Tre domande esistenziali sulla domenica del Signore

  1. himou ha detto:

    "Signore" puoi anche scriverlo minuscolo… non ha importanza.

  2. N1colesda ha detto:

    Grazie per il commento Signora!

  3. Skadefryd ha detto:

    Perché la domenica è il giorno dello sfavo e della depressione, è indifferente se nevica, piove, fa sole, o le locuste ti invadono il frigo e ti mangiano tutta la lattuga. 
    Stupide locuste.

  4. Naught ha detto:

    Perchè il Signore, nella sua immensa magnifitudine, ti ricorda solamente quant'è buone e degno di lode!

    Cmq: il fatto che tu non abbia una scorta di sigarette con te per i momenti di emergenza mi fa capire che sei solo una tabagista principiante! Pivella! 😉

  5. N1colesda ha detto:

    @Skade commento SFAVOloso!
    @Naugth tengo moltissimo al mio tabagismo! ma, quando anche il tabacco di riserva ti si rivolta contro devi per forza uscire con il pigiama a comprare le sigarette!

  6. Samhuin ha detto:

    Dio ti ama e te ne dà prova. Rispondo infatti alle tue domande: durante la settimana c'è il sole semplicemente per aiutarti ad alzarti la mattina ed andare a lavorare, altrimenti se piovesse, difficilmente avresti voglia di smuoverti dal letto.
    La domenica poi vuole impedirti di distruggere il tuo corpo da lui creato e ti impedisce di fumare. Così puoi andare intanto a messa visto che fuori piove, tanto che altro puoi fare?
    Poi per il ristorante…ehm…diciamo che Dio ti vuol far apprezzare la tua casa e fa in modo che tu possa godertela al meglio.

    Poi dio ti ama così tanto che si gratta le corna con te anzichè considerare che il mondo sta andando alla deriva, ma come vedi tu vieni prima di tutto, eh!

  7. N1colesda ha detto:

    Sam le tue argomentazioni non mi convincono poi tanto… ma non voglio commettere nuovamente l'errore di mettermi contro a' Chiesa!
    sai com'è ultimamente ho un fisico cagionevole…

  8. Samhuin ha detto:

    ih…io è da una vita che l'attacco. E per par condicio attacco tutti gli dei, non solo quello principale della chiesa cattolica apostolica romana, non è giusto fare distinzioni! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...