Caro navigatore di Google ti chiedo umilmente perdono…

Dal report di Shinystat ho appena scoperto che un po' di gente si incagliava nel blog inserendo come parole chiave in Google amarsi e odiarsi contemporaneamente… giacchè non ho una mazza da fare c'ho provato anche io e cosa vado a scoprire? che se su Google inserisci le fatidiche palabras amarsi e odiarsi come primo risultato esce il mio post Fluimucil e sigarette: amarsi e odiarsi contemporaneamente !
Dopo un primo momento di grande ilarità mi sono interrogata sulla natura dell'utente che inserisce siffatte chiavi di ricerca e alla fine, in un barlume di umanità, mi sono persuasa del fatto che se cerchi amarsi e odiarsi contemporaneamente stai, come si direbbe nella bassa padana, a prublema…
Caro utente Google perdono! non troverai nessun Meluzzi dall'altra parte dello schermo pronto ad imboccarti con soluzioni fai da te per la tua sopravvivenza psichica… troverai solamente un post sull'influenza e sulla mia incapacità di gestirla…
Se posso comunque darti un consiglio tratto dalla mia lunga esperienza di sofferenza neuronale ti suggerirei: iesc' va a rubà tuocc e femmen.

Annunci

Informazioni su nicolesda

Seguace del divanismo culturale, fedele ai dettami dell'alfa privativa, ha come guide spirituali Ru Paul e Karen Walker. Scrive un blog al solo scopo di raggiungere un, del tutto improbabile, successo editoriale che le permetterà di realizzare il suo bieco sogno: lavorare un giorno a settimana (svegliandosi a mezzogiorno), perché c'è chi è nato per soffrire e chi, come lei, NO.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

14 risposte a Caro navigatore di Google ti chiedo umilmente perdono…

  1. gommosa ha detto:

    hahahahahahahahahahahahahaha 

    Troisi è sempre il massimo.

    Appunto: Massimo Troisi.

    Sto a pprobblemi sorè.

  2. N1colesda ha detto:

    Ma che finissimi giuochi di parole! e che gommosità mentale!
    quali circumvallazioni neuronali…
    Facciamo così se capita  sul blog qualcuno che stà a prublema te la giro così lo risolvi tu Miss Meluzza!

  3. Flemma79 ha detto:

    Qua è pieno di gente che sta a problemi!

  4. lepetitepeste ha detto:

    Anch'io registrai il mio vecchio blog a Schincoccos e anch'io notai che le chiavi di ricerca erano tra le più variegate, appartenenti alla più variegata umanità. Ricordo benissimo, infatti, quello che si chiedeva come fare a infilarsi una banana nel culo senza sentire dolore…Come finì sulle mie pagine non lo so. No, non era un blog porno. Parlava soltanto della cronaca napoletana. Cià!

  5. N1colesda ha detto:

    @ Flemma c'è grossa crisi! detto alla Guzzanti però!
    @Lepetitepeste cronaca di Napoli e banane infilate dove non batte il sole… cerco connessioni ma proprio non le trovo… colpito a morte da una banana?

  6. aurelianobuendia ha detto:

    Ah le chiavi di ricerca quante infinite soddisfazioni possono offrire…

    I meglio sono quelli che trattano Google come fossse una persona.
    COme se dall'altra parte ci fosse un omino che risponde a oguno ricerca per ricerca

  7. N1colesda ha detto:

    ma perchè non è una persona?

  8. aurelianobuendia ha detto:

    No infatti Google è una sorta di oracolo, una divinità. Anzi un semi dio, metà uomo e metà Mark Zuckemberg.

  9. lauramentre ha detto:

    Troisi era fantastico!
    🙂

  10. Flemma79 ha detto:

    Perchè cercare risposte su Google… la risposta non è fuori, ma è dentro di te… e però è sbagliata! (cit.) 

  11. Naught ha detto:

    Mmmm devo provare anche io (no, non a usare quella chiave di ricerca ma a mettere unq ualcosa che mi consenta simpaticamente di smerdare i 4 poveri sfigati che girano dall mie parti) 😉

  12. N1colesda ha detto:

    @Aureliano in questo clima di incertezza valoriale solo Google ci rimane!
    @Lauramentre e che te lo dico a fare!
    @Flemma sicuramente la risposta è  dentro di me e, altrettanto sicuramente è sbagliata!
    @Naught FALLO TI PREGO! e descrivici la natura dei tuoi utenti occasionali!

  13. andreaspa ha detto:

    Sempre meglio dei depravati che arrivano da me.
    Oltre a chi cerca "Porno bestemmie", che non ho idea di cosa significhi, è da un po' di tempo che continuano a capitarci persone che cercano "La prima volta nel culo realmente", che lui la mangia subito la foglia…

  14. N1colesda ha detto:

    @Andreaspa gente che cerca una guida spirituale…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...