Eventi che incrinano il mio proverbiale buonumore

– Il cane della pazza che "muggisce" non è un refuso, lui muggisce e non so come faccia a produrre questo suono ma sembra proprio che sotto i miei piedi ci sia un continuo  varo di navi.
– sigarette finite e quell'ineffabile certezza di dover alzare il culo per andare a comprarle.
– zanzara del mattino che viene a trovarti, non tanto per pungerti quanto più per ronzarti nelle orecchie e costringerti a produrti in sconnessi movimenti che provocheranno in te strappi muscolari alla rinfusa.
– gente che ti telefona per proporti lavori e poi scompare.
– mignolata alla base del letto (la giornata è per sempre rovinata).
– rassegna stampa dei guai dell'universo che, tra l'altro, ultimamente si stanno catalizzando tutti sul tuo paese natale e a te ti rode il culo che la tua città, per quanto tu l'abbia abbandonata, finisca per andare ancora più giù in fondo al mar in fondo al mare insieme alla sirenetta.
– l'oroscopo che ti dice che è meglio che ti vai a sotterarre nel primo vaso che incroci che tanto c'hai Saturno contro che ammarca a peste.
– bilancia che dice che, nonostante tu stia conducendo una dieta biafra, non hai perso neanche un etto.. che se ti facevi la ceretta dimagrivi di più.
– gente felice che ti chiede come stai ma cumm'aggià sta?
– chiavetta internet che ti segnala  che puoi navigare 2 secondi al giorno altrimenti devi pagare altri mille mila euro.
– la busta della munnezza che sbercia.
– il caffè che finisce prima che tu sia tornato in te.
– pc che si scogliona insieme a tutti i programmi senza che tu abbia fatto niente per provocarlo.

Questa è una piccola selezione di tutte quelle piccole cose che contribuiscono al mio cattivo umore…anche se temo che pur senza tutte queste ineffabili simpatie, sarei di cattivo umore lo stesso.
Aspetto vostri indispensabili contributi per compilare un elenco di tutti i piccoli rompimenti di palle che rendono la vita una così fantastica avventura!

Annunci

Informazioni su nicolesda

Seguace del divanismo culturale, fedele ai dettami dell'alfa privativa, ha come guide spirituali Ru Paul e Karen Walker. Scrive un blog al solo scopo di raggiungere un, del tutto improbabile, successo editoriale che le permetterà di realizzare il suo bieco sogno: lavorare un giorno a settimana (svegliandosi a mezzogiorno), perché c'è chi è nato per soffrire e chi, come lei, NO.
Questa voce è stata pubblicata in neorealismo. Contrassegna il permalink.

29 risposte a Eventi che incrinano il mio proverbiale buonumore

  1. fracatz ha detto:

    La mia di zanzara, fa un'unica capatina alle 4 del mattino, poi scompare, tanto che mi sono convinto che si tratti di un sogno.

  2. aurelianobuendia ha detto:

    mai devi permettere, sottolineo mai, che il caffè in casa possa finire.
    E' peggio delle sigarette  quando  finisce il caffè e lo scopri solo al mattino.
    Sciagura.

    Una volta  a un coinquilino ho risposto malissimo quando in occasione del gnere mi disse " e vabbè dai…fatti un thè no?"

  3. N1colesda ha detto:

    @ Frack nu sogno e mmerd! oserei dire!
    @ il tea? il tea? spero bene che tu abbia picchiato il roomate con il cric…urlando il tea mi rende nervoso!

  4. PiladeK ha detto:

    La Fortuna è cieca….
    ma la SPhiga ci vede molto bene…

    Freak Antoni Beppe Starnazza Astro Vitelli

  5. anonimo ha detto:

    Cara Cugina,
    tra le cose che stamattina mi hanno reso di pessimo umore, che ti creano un vuoto come un bazuka alla terminator esploso nello stomaco, posso elencare 4 bollettini ricevuti in ritardo dalla banca del cazzo di sondrio della cazzo di cassa forense del cazzo, per complessivi € 3200,00, da pagare immediatamente.
    Tra l'altro, soldi buttati nel cesso perchè tra l'altro non andrò mai in pensione! 
    Consolati … 

  6. N1colesda ha detto:

    La mia ci vede anche la notte…

  7. N1colesda ha detto:

    Mi sento già meglio caro cugino… ma tu, pure tu, che vai a dare i soldi alla cassa di Sondrio… Tu! uomo di legalità del Sud! tu quoque?

  8. Lady_Madonna ha detto:

    ce l'ho ce l'ho!
    scarpe nuove indossate ieri che mi hanno scartavetrato completamente un paio di dita costringendomi dunque ora a strisciare coi piedi bendati.
    ah senza dimenticarsi che era il primo giorno che mettevo le ballerine e naturalmente ha pensato bene di scendere il patapato dell'acqua dopo i 28 gradi della mattinata.
    mentre io stavo faticosamente tornando a casa coi piedi scartavetrati.
    senza ombrello.
    amo la vita!

  9. Lady_Madonna ha detto:

    (piesse: lady madonna è reminescenza beatlesiana più che battiatesca)

  10. N1colesda ha detto:

    @ Lady Madonna e c'è l'hai alla grande! the father of water + ballerine+ scartavetraccio del piede… una giornata irrecuperabile…
    p.s. questa cosa mi succede sempre… mai che abbia imparato a portarmi i cerotti dietro come una vera donnas mia cara Madonnas!

  11. anonimo ha detto:

    Nic… non dipenderà mica dal cornetto che hai smarrito qualche tempo fa e che (giuro di averlo detto a Mic!!!  ma se lo sarà scordato) ho trovato in macchina??? 😉

  12. anonimo ha detto:

    Ahi …  Non mi sono firmato!   sono Matteo !!!

  13. N1colesda ha detto:

    Matteo dipende sicuramente dall'involontario allontanamento dal corno… ma almeno a voi vi sta portando fortuna?

  14. Strafoghella ha detto:

    vien a fatica' cu mme, ja!

  15. anonimo ha detto:

    La 2, la 3 e la 5 sono anche i miei destabilizzatori di umore preferiti! Bentrovato. Taglia46

  16. N1colesda ha detto:

    @Straf e ci vengo… che devo fare? sbraitare, litigare, sbattermi a costo zero? ci stò
    @ Taglia 46 anche tu destabilizage?

  17. sikander1977 ha detto:

    che significano "ammarcare" e "sberciare"?

  18. N1colesda ha detto:

    @ Sik Allora… Sberciare è italiano! ora io lo uso come "perdere" non so se ne faccio un uso improprio ma per me significa questo! Ammarcare invece è dialetto e, onestamente, è un poco intraducibile… come spiegare? "ammarcare a peste" è "portare sfortuna" ma non rende non rende…

  19. elipiccottero ha detto:

    Posso aggiungere: Il tuo compagno, svaccato sul divano a guardare la tv insieme alla bimba, il quale si lamenta con un amico al telefono di essere sveglio già dalle 7.30, mentre tu che ti sei alzata alle 6 hai già preparato la colazione per tutti, sparecchiato la tavola, pulito mezzo bagno e stai stirando da un'ora senza vedere la fine.
    Ora leggo gli altri commenti

  20. sikander1977 ha detto:

    il verbo "sberciare" non l'avevo mai sentito prima d'ora.. Sei una preziosa miniera di qultura!
    Ti auguro un buonissimo sabato sera, come lo passerai? Io andrò a uno spettacolo teatrale. Arvedecce!

  21. aurelianobuendia ha detto:

    io invece sono in uno stato di cattivo umore
    così continuo e ormai normale,
    tutti i giorni a tutte le ore ( solitamente picco massimo al mattino quando mi sveglio per andare via via a scemare  fino a mezzanotte circa)
    che qualsiasi piccola cosa fastidiosa
    non riesce a intaccare il mio stato.
    Il che da un certo punto di vista può essere positivo.

  22. Naught ha detto:

    – telefonata che non vorresti ricevere e invece…

    E tante, troppe altre.

  23. N1colesda ha detto:

    @ Elip stirare con il caldo, secondo me è una delle torture che hanno dimenticato di inserire nei vari gironi dell'inferno… dovrebbe chiamarsi il girone delle lavandaie…
    @ Sik Qultura Con La Pala…comunque il mio sabato l'ho passato con un giorno in pretura… (so' amante dei processi degli altri!)
    @ Aureliano  vedo che anche tu sei pieno di gioia direi sommerso di gioia fino al collo!
    @Naught chi semina vento raccoglie tempesta! nn lo so se ci azzecca qualcosa ma è una frase che mi è sempre piaciuta!

  24. sikander1977 ha detto:

    So che la puntata di Un giorno in pretura di sabato scorso ha parlato di un terribile fatto di cronaca accaduto nella mia regione..

  25. N1colesda ha detto:

    @ Sik ebbene si… io avevo visto anche la puntata della leosini sull'argomento… comunque una storia a dir poco abberante…

  26. anonimo ha detto:

    Se ci ha portato fortuna??? Non so Nic è presto per dirlo… facciamo una cosa lasciaci il corno per un altro mesetto e vediamo come si comporta !!! 😉 Mat

  27. N1colesda ha detto:

    Matt io non so se riesco a resistere molto ancora senza questo esoterico surplus di fortuna! Mi raccomando trattatemelo bene e vedrete che funzionerà!

  28. Naught ha detto:

    Anche a me piace come frase, solo che alle volte una semina un rutto e raccoglie un tornado!!!!!!!!!!!!!!!!!

  29. sonobugiardo ha detto:

    Non sono l'unico esemplare a cui la sfiga vuole così male, per fortuna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...