Come riuscire a sfuggire a sè stessi rimanendo sè stessi

Le persone, la gente, il popolo, la plebe, io, tu ed everyone we known pensiamo di sapere o, parafrasando la mia lingua madre, di SaperSi.

Bene gente, la verità è che la maggior parte di noi brancola nel buio più buio, nella notte più buia e più scura della notte stessa. Insomma quà è tutta una illusione di capire e di capirsi e alla fin fine scappiano da noi stessi rimanendo fedeli a noi stessi. Ovvero assai confusi.

Annunci

Informazioni su nicolesda

Seguace del divanismo culturale, fedele ai dettami dell'alfa privativa, ha come guide spirituali Ru Paul e Karen Walker. Scrive un blog al solo scopo di raggiungere un, del tutto improbabile, successo editoriale che le permetterà di realizzare il suo bieco sogno: lavorare un giorno a settimana (svegliandosi a mezzogiorno), perché c'è chi è nato per soffrire e chi, come lei, NO.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

13 risposte a Come riuscire a sfuggire a sè stessi rimanendo sè stessi

  1. ilbuendia ha detto:

    quando si scappa da se stessi si rischia di perdersi.
    per ritrovarsi poi si sa, basta andare in India.

    Che io poi l’espressione ” ritrovare se stessi” non l ho mai capita.
    Sarà che non sono mai stato in India.

  2. fra. ha detto:

    sarà mica il caso di prenderci una pausa di riflessione
    tra queste sante mura qui a velletri

  3. wiwipedia ha detto:

    a tal proposito ti consiglio di leggere qualcosa sul circolo ermeneutico di Heidegger e Verità e metodo di Gadaner.
    E di andare a dare l’esame al posto mio martedì.

    • nicolesda ha detto:

      Cara wiwipedia, dopo che al Liceo Classico sostenni che la matematica, in quanto metafisica, non esisteva e, dunque, il mio tre era altrettanto inesistente credo di aver raggiunto la riflessione filosofica più alta che mi possa permettere… quindi martedì vai e sbaragliali tutti con qualche teoria improbabile forse non ti assicurerà un trenta ma almeno t’ fai doje risate!

  4. Naught ha detto:

    Fumare meno canne…o al limite implementare (in modo da avere la sensazione di aver capito tutto quello che non si capiva non capendolo perfettamente!)

  5. kiut ha detto:

    eccola la..
    te ritrovo filosofa. Perdersi, rirtriovarsi, per poi perdersi ancora per poi capire he ce se ritrova solo se ce se perde. Per dire.
    abbellissimaaaa!!!
    avoja io a chiederti di lasciarmi indirizzi cose. Na cattiveria..ma quanta davverooo!!!
    saluti, io ho portato la baracca ma mi sa che è ita così. nel senso, Che mi sa che sto. Per di che no lo so.
    Vabbè! me so capita.
    cia

  6. massimo ha detto:

    digli al te stesso che lo lasci perchè lo ami troppo

  7. massimo ha detto:

    vabbuò ma pure rimanere tanto tempo con l’altro, mica tanto furbo deve essere ?
    almeno il mio non lo è.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...