Archivi categoria: riflessioni tra capo e collo

Taboo, guerre fratricide e scomode verità sulla natura umana.

Eravamo quattro amici al barrrrr che volevano cambiare il mooondoooo…. Per dovizia di cronaca: NO non eravamo quattro amici e NO a nessuno è venuto in mente di cambiare il mondo che già a fare il cambio di stagione si … Continua a leggere

Pubblicato in neorealismo, riflessioni tra capo e collo, Uncategorized | 5 commenti

Diktat s. neutro ted. (pl. Diktate); in it. s.m. inv. (iniziale minusc.) 1 Trattato di pace imposto dai vincitori ai vinti senza possibilità di negoziazione 2 estens. Imposizione della propria volontà ad altri SIN ordine • a. 1942

Cari fratelli, sorelle, transgender e pansessuali tutti, mi eclissai, poi tornai e mi riecllisai perchè chiù scur ra nott’ nu po’ vvenì e con l’eclissi naturalmente non si vede una ceppa ergo la mia assenza nei territori bui e silenti … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni tra capo e collo | 8 commenti

Riflessioni assolutamente irrilevanti che, altresì io trovo necessario comunicare a voi

Afa mista a calore mista a correnti ascensionali mista a sudore mista a iastemma mista ad autostrade italiane, mista a cessi intasati da madri bambine nonne bisnonne mista a quella magica allegria da emigrante… Sono rientrata a casa. Lunedì mi … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni tra capo e collo | 22 commenti

Sudari – 19 – Simone Weil – Buonismo

A volte per tirarmi sù d'umore mi guardo dal di fuori e vedo una splendida giuovine (io c'ho il dismorfismo al contrario, in questo sono molto a-anoressica, loro si vedono grasse io mi vedo magra, e anche alta), dritta sui … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni tra capo e collo | 17 commenti

REQUIEM PER UNA FONTANELLA

Questa è una iniziativa che parte da Sud…da amici del Sud da quella che un tempo veniva chiamata la città delle acque… Munitevi di macchina fotografica e buona volontà e partecipate numerosi! Ecco il link dell'evento Grande entusiasmo per me! … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni tra capo e collo | 7 commenti

Sul perchè dei miei perchè

Pare che da bambini verso i cinque sei anni sia fisiologico entrare nella devastante fase dei Perchè? e perchè piove? perchè c'è il sole? e perchè devo andare a scuola? e perchè  esiste la scuola? e perchè vivo? e perchè … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni tra capo e collo | 23 commenti

Tre domande esistenziali sulla domenica del Signore

Perchè la domenica è sempre mal tempo? durante la settimana echi di Maldive imperversano sulla tua dimora e tu, che ogni tanto lavori anche, non puoi godere dei succosi frutti primaverili… ergo, per ingannare il Grande Metereologo, bisogno far slittare … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni tra capo e collo | 8 commenti